Energy Drink

Cosa sono? quali scegliere e perchè.

Innanzi tutto dobbiamo tenere presente che il nostro corpo è formato da circa il 60-70% di acqua. Varia in base alla composizione corporea ed all’età. Un bambini ha molti più liquidi rispetto ad un anziano.

L’idratazione per un atleta è importante sia per la performance che per la propria salute. per “Normo idratazione” si intende un equilibrio tra liquidi persi durante la performance e liquidi assorbiti.

Quando si perdono più liquidi rispetto a quelli ingeriti ed assimilati, si tratta di disidratazione che può essere da iper idratato a normo idratato, o da normo idratato a ipo idratato. Con il caldo si possono perdere addirittura 2 lt ora

Possiamo cercare di prevenire la disidratazione e ritardala.

Perdere anche solo 1-2% ti fa abbassare la prestazione sensibilmente e ti mette a rischio di crampi, cefalea, tachicardia, irrequietezza, scarsa concentrazione, lesioni ed infortuni.

Entrano in scena quindi gli energy drink che possono darci un grosso aiuto.

possono essere bevande:

ipotoniche: minore concentrazione di minerali ed altre sostanze rispetto al plasma che permette un rapido assorbimento ma meno energizzanti

isotoniche: concentrazione pari a quella del sangue. Risulta un poco meno facile da assorbire ma garantiscono molta più energia.

ipertoniche: concentrazione decisamente superiore, di difficile assorbimento ed addirittura per la digestione consumano anche tanti liquidi e quindi non risolvono il problema.

5 consigli

1- le bevande refrigerate (5-10° C) facilitano l’assorbimento

2- la percentuale di carboidrati presenti deve essere inferiore all’8% e meglio se presenti in una miscela così da usufruirne subito di una parte e permette poi una prestazione costante nel tempo

3- bere 2-3 ore prima della performance 4-600 ml in modo da partire ben idratati

4- bere durante, ogni 20′ 2-300 ml fin dall’inizio senza aspettare la sete

5- dopo l’allenamento entro le 2 ore, reintegrare assumendo liquidi fino al ripristino del peso corporeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *